Ilaria Domenici - Psicomotricista

Laureata nel 2010 in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva presso l’Università di Pisa (Istituto Stella Maris), con Tesi Sperimentale “Studio dei Comportamenti Ripetitivi nei bambini con Disturbo Pervasivo dello Sviluppo in età prescolare” e attualmente sta svolgendo il corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie.

Iscritta ad ANUPI TOSCANA (Associazione Unitaria Psicomotricisti e Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva).

Collabora con la ASL 2 di Lucca e con l’ANGSA Toscana (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) per progetti riabilitativi, rivolti a bambini e adolescenti con autismo.

Insegnante di massaggio infantile secondo l’approccio dell’Associazione Italiana Massaggio Infantile, conduce corsi di massaggio infantile rivolti ai genitori dei bambini nella fascia di età 0 – 12 mesi.

Collabora con diverse scuole di Lucca (asili nido e scuole dell’infanzia), svolgendo progetti educativi e preventivi di attività psicomotoria. S

I miei Serivizi

Comprende una serie di incontri e include: un colloquio iniziale con la famiglia, 4 – 5 Burberry Cashmere Scarf Sale osservazioni del comportamento spontaneo del bambino durante l’attività di gioco in interazione con il terapista per comprendere in che punto dello sviluppo si trovi il bambino e per individuare l’area di potenziale entro cui collocare l’intervento, un incontro di restituzione finale con i genitori per condividere le strategie e i possibili obiettivi terapeutici.

Consiste in una forma di intervento specifico a sostegno dello sviluppo armonico del bambino laddove siano presenti fattori di rischio o Golden Goose Superstar Sneakers disturbi già diagnosticati. Questo tipo di intervento utilizza come strumenti principali il gioco e il movimento attraverso i quali mira a riorganizzare il giusto equilibrio tra le funzioni motorie, cognitive e affettive. Gli ambiti principali di intervento sono: disturbi pervasivi dello sviluppo (disturbi dello spettro autistico) e della regolazione emotivo – comportamentale, ritardi dello sviluppo psicomotorio, disturbi del comportamento, ritardo mentale, disturbi della coordinazione motoria, disturbi di apprendimento (disgrafia), patologie neuromotorie e tutte quelle situazioni in cui il disturbo origina o coinvolge la dimensione corporea.

Il massaggio del bambino non è una tecnica, ma è un modo di stare con il proprio bambino. Con il massaggio possiamo accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del bambino: è un mezzo privilegiato per comunicare ed essere in contatto con lui. Il corso di massaggio infantile si articola in 5 incontri con cadenza settimanale rivolti ai genitori di bambini nella fascia di età compresa tra 0 e 12 mesi.

Mail. ilariadomenici@studio3lucca.it

Cell. 347 9468665