Da 2 a 3: verso un nuovo equilibrio

Un progetto nato dalla sinergia di Studio3 e Ego fit lab per accompagnare i futuri genitori verso l’evento più bello e tanto atteso: la nascita del proprio figlio.
Un percorso che prende vita dall’esigenza di prendersi cura di chi si prende cura, con la certezza che supportando i futuri genitori si favorisca il benessere psicologico non solo dei singoli individui, ma anche della coppia, del bambino e della nuova famiglia.

Da due a tre: quali sono i primi ostacoli?

Il periodo immediatamente successivo al parto rappresenta un grande cambiamento, sia in termini di abitudini, che di ritmi. Si riduce il tempo per se stessi e per la coppia, sopraggiunge la stanchezza e si vivono emozioni contrastanti (gioia, paura, senso di colpa…).
Inoltre, a seguito dei cambiamenti fisiologici, anatomici ed emotivi già a partire dalla gravidanza, le coppie possono avere dubbi e credenze riguardo le possibili difficoltà che la sessualità può arrecare al bambino. E’ frequente infatti che inizino a cambiare i vissuti rispetto all’intimità e al modo di vivere la sessualità.

E’ possibile prevenire queste difficoltà?

Si, certo! 
In ogni relazione è importante la comunicazione di tipo emotivo, in particolar modo quando ci si accinge a diventare genitori.

Ma che cos’è la comunicazione emotiva?

Con questo termine si intende la capacità di riconoscere le proprie emozioni e condividerle con l’altro. Significa riuscire a parlare la stessa lingua: anche quando abbiamo due punti di vista differenti o abbiamo vissuto esperienze di vita diverse, questo tipo di comunicazione ci offre la possibilità di connetterci in profondità con l’altro, favorendo una maggior intimità.
Da 2 a 3 si pone proprio questo obiettivo: ripartire da voi.
Desideriamo creare uno spazio e un tempo in cui vivere, esprimere e condividere ciò che siete e che diverrete, in un clima di accoglienza, ascolto e rispetto.

Come è organizzato Da 2 a 3?

Il progetto sarà caratterizzato da un primo incontro di presentazione della durata di 2 ore e 4 incontri successivi della durata di 1,5 ore, ciascuno a cadenza settimanale per un totale di 5 settimane complessive.
Il corso prevede una metodologia teorico-pratica in cui verranno utilizzati esercizi provenienti dal Training Autogeno, dalla Bioenergetica e da altre tecniche corporee ed espressive.
Ricordiamo che le sessioni sono l’una propedeutica all’altra, per questo non è possibile iscriversi ad un singolo incontro.

Perché esserci?

Perchè è uno spazio dedicato a voi, in cui potrete rinforzare la vostra capacità di comunicazione e comprensione reciproca.
Perché la nascita di un figlio è un cambiamento epocale ed è giusto impegnarsi per migliorare e rafforzare l’intesa e la complicità della coppia.
Perché è un’opportunità per scoprire e consolidare i vostri punti di forza.
Perché offre strumenti concreti e pratici per  allenare la respirazione in preparazione al parto, coinvolgendo attivamente il vostro partner.
 
Per iscriverti al Laboratorio teorico esperienziale “Da 2 a 3” e avere maggiori informazioni conttataci
Dott.ssa Silvia Unti 328 58 10 615
Dott.ssa Sara Panaroni 348 08 18 588
[contact-form-7 404 "Not Found"]